Su, parla!

Microfono01

Comunicare non è facile. È una competenza che si apprende con fatica ed esercizio. Ma è una competenza quasi imprescindibile per l’essere umano, immerso continuamente in contesti relazionali e semiotici, soprattutto quando svolge attività sociali, formative o anche politiche.
Ecco allora che è davvero azzeccato il corso promosso dal Coordinamento delle Associazioni [] dal titolo «Parlare in pubblico», rivolto a operatori del no-profit. L’iniziativa, che si propone di «gestire in modo appropriato il linguaggio, la relazione, l’assertività e le soluzioni creative ai problemi», sarà coordinato dalla psicologa e formatrice Dolores Grando. Primo appuntamento oggi, sabato 7 novembre, presso il Centro Servizi Volontariato di Gemona a partire dalle 14.30.

Tag: ,

Un Commento a “Su, parla!”

  1. Marco scrive:

    Qualche politico nostrano avrebbe fatto bene a iscriversi al corso. Basta partecipare a un consiglio comunale per rendersi conto di quanto la lingua italiana sia ormai un optional per molti consiglieri, che “picconano” anche solo per leggere un semplice testo.