Numeri

Numeri36

Costi sostenuti dal Comune di Gemona per la festa di capodanno 2009€ 20.000,00

Tag:

5 Commenti a “Numeri”

  1. Antonio scrive:

    Per completezza di informazione vorrei sapere qual’è stato il bilancio della Pro Loco con le entrate e le uscite della serata; il numero approssimato di partecipanti; enti, gruppi, artigiani, commercianti, coinvolti nel progetto. Grazie

  2. admin scrive:

    @ Antonio.
    La sua domanda non è di semplice risposta. Se il bilancio della Pro Loco possiamo provare a richiederlo e magari pubblicarlo sul sito, gli altri dati, sebbene interessanti, non credo siano stati raccolti. Almeno non da noi.

  3. Matteo Ermacora scrive:

    Il consigliere comunale Tiso, durante la seduta del consiglio del 26/04, ha affermato che il costo complessivo delle inizative per le festività di Natale/Capodanno 2009/2010 è di 184.000 euro (circa 368 milioni di vecchie lire!!!!), accusando giustamente il sindaco di sprecare il denaro pubblico. Il sindaco Urbani non ha smentito, ma ha rilanciato e giustificato pienamente la spesa affrontata: “non conta la quantità ma la qualità”. Ogni commento mi pare superfluo. La cifra buttata al vento mi sembra decisamente ragguardevole. Cordiali saluti, Matteo Ermacora

  4. admin scrive:

    @ Matteo Ermacora.
    Grazie per la segnalazione. La cifra da noi indicata è l’unica che siamo riusciti al momento a reperire e consiste del contributo concesso dal Comune di Gemona alla Pro Loco per la manifestazione Natale/Capodanno 2009/2010. Al momento non siamo a conoscenza di altre determine che abbiano previsto la spesa di 184.000 euro. Ci premureremo di verificare. Se il consigliere Tiso ha ragione – e al momento non abbiamo motivo per dubitare delle sue parole – la giunta Urbani dovrà sicuramente giustificare davanti ai gemonesi una spesa così ragguardevole, e in tempo di crisi per giunta, devoluta per una semplice festa.

  5. [...] decisione la cifra, bensì avrebbe risposto con un vago «non conta la quantità, ma la qualità» [►]. Da parte nostra, un dato l’avevamo pubblicato alcuni giorni orsono. Si tratta dei 20.000 euro [...]