La corte dei conti che non tornano

Giustizia

Ne abbiamo parlato alcuni giorni fa []. La Corte dei Conti avrebbe aperto un’inchiesta per verificare la legittimità della polizza contro i furti alle abitazioni che il sindaco di Gemona Paolo Urbani intenderebbe stipulare, come recita una recente delibera []. Pare che la Corte avrebbe appreso la notizia dalla stampa, anche se, stando ad alcune voci di corridoio, la segnalazione sarebbe arrivata per altre vie. Il sindaco Urbani, al momento, non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito, in controtendenza con le recenti, quanto autoincensanti e prolisse, comunicazioni recapitate nelle case dei cittadini gemonesi per esaltare il suo operato.
Per fare un po’ di chiarezza e per conoscere quali saranno le prossime scelte del sindaco, abbiamo inoltrato una puntuale interpellanza [] in cui chiediamo: di chiarire quali siano i rilievi sollevati dalla Corte dei Conti; quali azioni ha intrapreso l’amministrazione comunale rispetto alla sottoscrizione della polizza; a quale compagnia assicurativa intenderebbe rivolgersi e con quali tempi; e, soprattutto, a quanto ammonterebbe il premio e quali i rimborsi previsti dal contratto, considerato che la delibera non lo dice affatto. Appena riceveremo la risposta da pare del sindaco, la metteremo in linea. Stay tuned on contegemona.it.

Tag: ,

I Commenti sono chiusi