Gli esseri umani sono di mille colori

Uova

Dopo il successo di critica e di pubblico della recente esibizione a Torino, arriva ad Artegna, domani, martedì 1 giugno alle 20.45 presso il Nuovo Teatro «Monsignor Lavaroni», lo spettacolo teatrale «Colori che esplodono», realizzato dalle persone disabili e dagli operatori dei Centri Socio Riabilitativi ed Educativi (CSRE) dell’Azienda sanitaria n.3. Questo appuntamento rappresenta una tappa del percorso denominato «Progetto Free Space. Liberi di essere giovani» promosso dall’amministrazione comunale di Artegna sul tema della comunicazione. Lo spettacolo teatrale si propone come esempio di modalità alternativa e creativa di comunicazione. Nasce e sviluppa tra il 2005 e il 2006 a seguito di un laboratorio di pittura espressiva, condotto dalla pittrice Viviana Biasizzo e svoltosi presso i CSRE di Gemona, Tolmezzo ed Esemon. Seguendo questo itinerario, le persone disabili hanno potuto far emergere e valorizzare le loro capacità creative, esprimendosi con un linguaggio inusuale ed artistico. In seguito, i laboratori d’espressione corporea e teatrale hanno ideato e allestito uno spettacolo teatrale multimediale dal forte impatto visivo, che è stato presentato con successo in alcuni teatri della provincia di Udine e di Gorizia.
[QUI una breve scheda sui CSRE]

Tag: , , ,

I Commenti sono chiusi