Nel mezzo del (verde) cammin

Strada verde

Per quanto riguarda l’«economia verde» il Friuli-vg si situa esattamente a metà classifica: decima regione su venti. Lo afferma l’Indice di Green Economy (IGE) stilato da Fondazione Impresa [], l’ente di ricerca sulla piccola impresa italiana di Mestre. Secondo l’indice, in Friuli incide positivamente lo smaltimento dei rifiuti in discarica (2° posto), la raccolta differenziata (6°), la frazione organica sul totale di differenziata (5°) e la produzione di energia elettrica (3°). Negativi invece i valori della produzione di energia da fonti rinnovabili (12° posto), l’agricoltura biologica (17°-18°) e l’efficienza energetica (14°). Una classifica con luci e ombre, quindi. Una sfida ormai lanciata, anche a livello di amministrazioni comunali, che non potremo esimerci dall’affrontare.

Tag:

I Commenti sono chiusi