Critica di genere

Bright star (film)

Un punto di vista femminile sul cinema. Le pari opportunità passano anche attraverso la settima arte. L’associazione culturale udinese Artemedia [], bandisce il primo concorso di critica cinematografica «Genere: Femminile. Quando le donne criticano il cinema», rivolto a tutte le donne che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 32 anni. In palio 200 euro in biglietti cinematografici, la pubblicazione della recensione sulla celebre rivista web «Gli spietati» [] e altro ancora.
Il concorso nasce per cercare e far conoscere i nuovi talenti del cinema e con l’intento di costituirsi come un osservatorio privilegiato delle peculiarità della critica cinematografica così come la intendono e la praticano, le donne.
A giudicare le concorrenti sarà ovviamente una giuria fatta rigorosamente da donne, e saranno ammesse tutte le recensioni di film usciti nelle sale a partire da venerdì 27 agosto 2010 fino al 8 aprile 2011. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 14 aprile.
[Ulteriori informazioni QUI]

Tag:

I Commenti sono chiusi