Vola cicogna, vola

Cicogna

«È necessario che l’Alto Friuli diventi, sotto il profilo sanitario, una realtà unica; […] che le due strutture lavorino sinergicamente nei fatti a tutto beneficio degli utenti». Sono le parole che il «Gruppo Cicogna», da anni attivo nella difesa del «San Michele», ha ribadito di recente sulla stampa. E da questo intendimento prenderà presumibilmente avvio l’incontro di oggi alle ore 20.30 presso l’Aula Magna del nosocomio gemonese. Titolo della serata: «L’ospedale di Gemona nell’Alto Friuli e nell’area vasta: quale futuro?» Numerosi i relatori che interverranno, accanto al saluto delle autorità e dei portavoce della Cicogna: Giorgio Venier Romano, presidente della commissione regionale della sanità, Beppino Colle, direttore generale dell’Azienda sanitaria n. 3, Gian Luigi Gigli, direttore della clinica universitaria di Udine, Franco Baritussio, vicecapogruppo del Pdl in consiglio regionale, Sergio Lupieri, consigliere regionale del PD. Le conclusioni saranno affidate a Luigi Tagliani, già primario di ostetricia e ginecologia a Gemona.

Tag: ,

Un Commento a “Vola cicogna, vola”

  1. Sandro Venturini scrive:

    Mi dicono che probabilmente ci sarà anche l’assessore alla salute Kosic.