Numeri

Numeri

Acquisto di 80 monete celebrative da parte del Comune di Gemona «per mantenere o accrescere il prestigio ed il ruolo dell’Amministrazione, o solo per cortesia verso coloro che stiano attuando servizi e attività di rilevante interesse per l’Ente, omaggiare gli ospiti» (determina n. 417 del 12.05.2011).

Spesa per 80 monete celebrative3.040 €

Tag:

2 Commenti a “Numeri”

  1. P.C. scrive:

    il comune di Gemona non si fa grandi scrupoli quando si tratta di sperperare soldi pubblici … ma i consiglieri e gli assessori di Gemona nel cuore dormono? perchè non si fanno sentire? anche sul giornale l’unico sempre presente, fin troppo, è il sindaco. bravi voi che continuate a dare queste informazioni … che si sappia dove vanno a finire i soldi delle nostre tasse … 80 monete celebrative = due mesi di stipendio di un povero operaio …

  2. Francesco Patat scrive:

    …mi ricorda molto la spesa per “l’inaugurazione, un momento conviviale e una cena” nell’occasione della scarsamente pubblicizzata mostra di Beel e Di Piazza: 1550€.. (vedi Determina Numero 1008 Del 11-11-2010)
    un’altra occasione per fomentare il magnamagna degli amici degli amici..

    …della serie: impiegare tante risorse per qualcosa che ne potrebbe impiegare molto poche…in modo che per le cose che non interessano più di tanto a “quelli giusti” si possa dire che “non ci sono soldi”…