Numeri

Numeri

Spesa preventivata a carico del Comune di Gemona per l’accordo tra l’amministrazione e gli atleti della nazionale Sud africana (di cui fa parte anche Oscar Pistorius) che prenderanno parte ai mondiali di Corea 2011. L’accordo prevede che 6/8 atleti sudafricani si allenino, da maggio a settembre 2011, presso le strutture comunali, ed eventualmente in quelle limitrofe, garantendo l’obbligo di indossare nei momenti di contatto con la stampa degli indumenti riportanti il logo del progetto «Gemona Città dello sport».

Costo accordo con la nazionale Sud africana 201175.000 €

Tag: ,

6 Commenti a “Numeri”

  1. P.P. scrive:

    Però!
    E’ un investimento?

  2. Bepi scrive:

    Si sente in giro che c’è in atto, da parte dell’amministrazione comunale di Gemona, la ferma volontà di chiudere il plesso scolastico di Campolessi e unificare il tutto con quello di Piovega. Si presume, sia una scelta dettata sopratutto da problematiche economiche. Bisogna risparmiare, ridurre al minimo gli sprechi, anche perchè, visto la grave crisi economica, tutte le pubbliche amministrazioni stanno attraversando momenti difficili. Tant’è che molti amministratori devono sudare per far quadrare i conti del bilancio comunale. Ed allora, tornando alla chiusura del plesso scolastico di Campolessi; chi sarà il (s)fortunato che andrà ad illustrare questa drastica decisione ai genitori degli alunni della scuola interessata? Io avrei un idea. Perchè non chiedere la missiva alla nazionale Sud africana?

  3. Anonimo scrive:

    Bepi prima di parlare bisogna informarsi sulle dinamiche che regolano la scuola e chi decide cosa…
    Magari i redattori, sempre seri e puntuali, ti potranno dare una mano

  4. Anonimo scrive:

    @Bepi
    Come dice Di Pietro: ma che c’azzecca?

  5. Anonimo scrive:

    a me piacerebbe sapere se l’amministrazione ha fatto una valutazione sul ritorno economico di questa operazione.
    Giuro che non riesco a capire se i 75.000 euro di fatto sono un investimento, in quanto il ritorno in immagine, notorietà…. è ben maggiore di 75.000 euro oppure se il costo è troppo elevato rspetto ai risultati attesi.

    inoltre mi chiedo a cosa serve questo sponsor? solo a dare lustro? ad aumentare la visibilità? ad aumentare le presenze e/o arrivi? ma QUANTO?

    Da un buon ragioniere sindaco mi aspetto che sappia rispondere a queste domane basilari e propedeutiche ad ogni tipo di investimento.

  6. Luca scrive:

    @ Bepi

    mi sembra una lettura un pò semplicistica della realtà. Non sono ferratissimo in materia ma non credo che la decisione dipenda unicamente dall’amministrazione comunale. Inoltre non si può pensare che con degli strani automatismi certi fondi possano essere trasferiti tranquillamente da una parte all’altra…. Non funziona sempre così.
    Detto questo, credo che un’amministrazione seria debba palesare le proprie priorità comunicando apertamente e chiaramente la sua visione. Il rispetto poi per i cittadini imporrebbe che le decisioni importanti e quelle impopolari venissero spiegate prima di essere adottate e non solamente dopo. (ma questi sono punti di vista…)