Informazione verde

Informazione verde

Sui tetti delle case di Gemona – ve ne sarete accorti – stanno spuntando di mese in mese dei pannelli fotovoltaici. E in molti certamente si chiederanno: perchè non dovrei metterli anch’io? Ma poi ci poniamo subito altre domande: quanto mi costerà? Chi può spiegarmi se ne vale la pena? Da chi informarsi per ricevere dei contribuiti? Con l’intento di offrire una risposta ai cittadini, l’amministrazione comunale ha pensato di stipulare una convenzione con l’Agenzia per l’energia della Regione autonoma Friuli-vg (APE ) per l’apertura di uno «Sportello Energia», con l’obiettivo di fornire e informazioni volte al risparmio energetico e all’uso delle fonti rinnovabili. La convenzione prevede l’apertura dello sportello presso la sede dell’APE in via Santa Lucia 19, ogni lunedì, dalle 17.30 alle 19.00, per un totale di 44 aperture l’anno. Potranno usufruire del servizio tutti i residenti nel Comune di Gemona, recandosi direttamente o anche con una prenotazione via email o telefonando allo 0432 980 322. La spesa preventivata per un anno di apertura dello «Sportello Energia», fino al 31 dicembre del 2012, è di 1.800 euro. C’è da ricordare, inoltre, che il Consiglio Comunale, in aprile, ha approvato il regolamento che disciplina le assegnazione di incentivi economici finalizzati al risparmio energetico da parte del nostro Comune. Se sarà adeguatamente pubblicizzato, lo sportello potrà costituire un utile punto informativo per i gemonesi. Incentivare l’uso delle energie rinnovabili sul territorio è diventato oramai un dovere inderogabile della politica locale. L’amministrazione Urbani, che qualcosa ha fatto, avrebbe molto da giovarsi se sapesse attivare le molte competenze presenti a Gemona su questi temi, sia in ambito professionale che nel volontariato ambientale. Le stesse minoranze in consiglio comunale hanno più volte avanzato idee e proposte. Basterebbe ascoltarle. Se ne gioverebbero tutti.

Tag:

I Commenti sono chiusi