«Il Fiume e l’Autostrada»

Tagliamento

Un progetto per dare un volto e una voce a una piccola e battagliera comunità che lotta per il suo diritto alla tutela del territorio in cui vive. Un documentario della Raja Films [] che intende mettere su pellicola l’impegno dei paesi della Val d’Arzino che si oppongono fieramente al progetto di costruzione del raccordo autostradale Cimpello-Gemona a quattro corsie che collegherà la A23 con la A28 []. Un progetto che comprometterebbe irrimediabilmente il Tagliamento, uno degli ultimi bacini fluviali europei rimasti incontaminati e integri; un’opera mastodontica che rischierebbe di danneggiare anche i laghetti di Pakar, il tratto di fiume fra i ponti di Cornino e Pinzano, la confluenza dell’Arzino nel Tagliamento, il bosco ai piedi di Castelnovo.
«Il Fiume e l’Autostrada» è anche un sito internet [], in cui vengono presentati gli obiettivi del documentario, i partner che aderiscono all’iniziativa e altre informazioni sul progetto.

Tag: ,

I Commenti sono chiusi