Viaggio nel tempus

Orologio spirale

Per il ventesimo anno si ripete la tradizione di riportare Gemona indietro nel tempo. A quel medioevo – costituito più di immaginario che di verità storica – in cui si viveva alla luce di torce e fiaccole, in clima di magia, di miti paganeggianti e di taverne. È il “Tempus est jocundum”: tre giorni di immersione medioevale, con animazioni di strada, giochi, cibi dal sapore antico. Attraverso gli angoli di Gemona. Per guardare con un occhio diverso la nostra cittadina. Immersi in una folla che ricerca la festa e lo svago. Tema di quest’anno: la magia e il dubbio. Da mercoledì 3 a domenica 7 agosto.
[QUI ulteriori informazioni]

Tag:

I Commenti sono chiusi