Un serio confronto. Per far cadere “barriere”

Barriera

A seguito del nostro intervento in merito all’iniziativa “Barriere! Ma quali” [], in cui plaudavamo all’idea di promuovere l’attività sportiva tra i portatori di disabilità sul nostro territorio, ma nel contempo sottolineavamo alcuni limiti di metodo nell’organizzazione dell’evento, il consigliere comunale di “Gemon@ssiemeAndrea Palese ci ha inviato una replica. In alcuni passaggi intrisa di un tantino di insolenza e di retorica. Ma non ce ne curiamo troppo. E lo ringraziamo per la cortesia e la disponibilità al confronto. Al di là dei punti di vista, e dello stile, di ciascuno, anche discordi, crediamo che il tema sia importante e che valga la pena discuterne e farne occasione di approfondimento. In gioco ci sono le condizioni di vita di molte persone e famiglie di disabili. Esse potranno ricevere solo vantaggi se la poltica locale, insieme ai servizi, al mondo del volontariato e all’intera società civile, promuoveranno azioni e progetti per migliorare il loro quotidiano. Come sempre, siamo disponibili, nei limiti delle nostre competenze e del mandato ricevuto dagli elettori, a confrontarci e a collaborare con il consigliere Palese. Che ringraziamo di nuovo, pubblicando integralmente la sua articolata replica. E rimanendo in attesa delle ulteriori azioni, politiche e sociali, che intenderà avviare.
[QUI la replica del consigliere Andrea Palese]

Tag:

I Commenti sono chiusi