Leimi

Rilegatura libro

Leimi”- “Leggimi/legami“. Un secco e immediato invito alla lettura, ma anche – nel doppio senso della parola friulana – un’esortazione altrettanto perentoria a stringere un legame con qualcuno. Leggere un libro significa, in qualche modo, creare un rapporto, legarsi, con chi lo ha pensato e scritto. Il percorso culturale organizzato dalla Pro Loco di Gemona, in collaborazione con l’associazione Ostermann e il patrocinio del Comune e dello sportello per la lingua friulana, che prenderà avvio questo mese, e che si protrarrà fino a maggio 2012, si presenta ricco di incontri e contenuti. Vari autori di libri di narrativa, poesia, saggistica, di canzoni e testi teatrali, si alterneranno introducendo le letture delle loro opere. Ogni terzo venerdì del mese, alle ore 20.30, presso il Palazzo Elti, avrà luogo l’incontro con i diversi tipi di scrittura e di scrittori. Sabato scorso è stato presentato il progetto, dal titolo “Leimi: letture e legami”, al quale hanno partecipato il poeta friulano Massimo Govetto e l’attore Claudio Moretti. Domani, venerdì 21 ottobre, si terrà il primo incontro. Verrà presentata la raccolta di poesie haihu Treversi di Andrea Cecon e Massimo Govetto. L’incontro sarà preceduto da un laboratorio pomeridiano tenuto dall’esperto Pietro Tartamella, sulle origini e le tecniche di scrittura della poesia haiku []. Serate alternative, da non perdere, per sapersi slegare una volta tanto da abitudinarie letture, nella disponibilità ad un imprevedibile legame.[gv]
[QUI il programma completo dell’iniziativa]

Tag:

Un Commento a “Leimi”

  1. marco scrive:

    bella iniziativa… la pro loco di gemona sta proponendo un calendario sempre più interessante anno dopo anno….. complimenti agli organizzatori…. saluti