I colori del vento

Colori

È la festa più amata dai gemonesi. E anche la più antica, se è vero quanto riporta un antico documento del Registro della Diplomazia del 1371: i cittadini di Gemona festeggiano il giorno dell’Ascensione sui prati della sella di sant’Agnese []. Negli ultimi tempi la ricorrenza si è arricchita. Accanto alle celebrazioni religiose, che rimangono appuntamento essenziale della giornata, si sono aggiunti gli aquiloni de “I colori del vento” e gli stand delle associazioni culturali e del volontariato sociale che rendono vitale il tessuto della nostra cittadina.
Anche quest’anno il programma, realizzato dal Coordinamento delle Associazioni, è ricco di iniziative. La festa prenderà avvio domani, domenica 20 maggio, alle ore 10.45, con la Processione della Rogazione dell’Ascensione, cui seguirà alle 11.00 la Santa Messa animata dai Gruppi Giovanili della Forania di Gemona e dagli Scout. Nel corso della giornata non mancheranno la Bottega degli aquiloni, a cura del Gruppo Scout, i giochi di arrampicata per bambini e ragazzi organizzati dal Gruppo Giovanile Parrocchiale Glemonensis in collaborazione con il CAI e il chiosco a cura del “Borc Taviele”.
Durante la giornata sarà presentata alla popolazione la «Mappa delle associazioni e dei gruppi operanti nel campo delle povertà nel territorio del Gemonese» [], frutto del lavoro svolto dal Coordinamento negli ultimi mesi per approfondire la conoscenza del fenomeno “povertà” sul territorio, per rilevare bisogni emergenti (precarietà economica, necessità di generi alimentari e di vestiario, di assistenza a domicilio di accompagnamento all’utilizzo della rete dei servizi…) e per consolidare le reti di collaborazione esistenti. La festa dell’Ascensione è infine arricchita da una serie di iniziative che si svolgono a ridosso della domenica sotto il titolo comune «Dentro la crisi».
[QUI il comunicato con il programma completo]

Tag: ,

I Commenti sono chiusi