Una foto di Gemona. 500 anni fa

Gemona, 1770 Liruti

Dopo la gita sui luoghi dell’Amalteo di domenica scorsa, proseguono gli appuntamenti dell’associazione “Ostermann” per conoscere il contesto culturale, sociale e politico in cui visse il pittore di Motta di Livenza che realizzò nel 1533 il soffitto a cassettoni della chiesa di S. Giovanni in Brolo a Gemona.
Domani sera, mercoledì 30 maggio, alle ore 20.30 presso l’auditorium San Michele lo studioso di “cose gemonesi” Mauro Vale accompagnerà i presenti in una suggestiva visita alla città di Gemona del XVI secolo, cui seguirà una carrellata di immagini su oggetti della vita quotidiana a cura del gruppo archeologico dell’associazione “Ostermann”.

Tag:

I Commenti sono chiusi