Ri-ciclare Gemona

Elementi sotterranei

Sarà il “riciclo” – anzi, il “ri-ciclo” – il tema conduttore di Elementi sotterranei 2012, il Festival di arti urbane che si svolgerà a Gemona da oggi, venerdì 1 giugno, a domenica prossima. Promossa dall’associazione Bravi ragazzi l’iniziativa, giunta alla sua settima edizione, potrà contare sulla presenza di 14 writers di fama internazionale, accanto a una trentina di altri artisti, selezionati attraverso un bando di concorso che ha raccolto oltre 70 richieste di partecipazione provenienti da Italia, Svezia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Svizzera, Polonia.
Il programma prevede, ogni mattina a partire dalle ore 10 presso il parcheggio di via Roma, l’esibizione di Graffiti-writing, mentre alle 15 un laboratorio aperto al pubblico di tutte le età. Ad arricchire l’evento un concerto, presso l’ISIS D’Aronco, un laboratorio creativo per i più piccoli e un workshop sul “riciclo lavorativo” a cura di Coop Consumatori Nordest.
Per quanto riguarda gli spazi, saranno due le aree a disposizione degli artisti, a est e a ovest della stazione, per un totale di circa 700 mq. Gli organizzatori ci tengono a sottolineare che la manifestazione si svolgerà «nel pieno rispetto delle regole, senza confondere l’espressione artistica con il vandalismo». Giusto per fugare i dubbi di qualche gemonese perplesso.
[QUI il sito dell’iniziativa con il programma completo]

Tag:

I Commenti sono chiusi