Energie creative a Gemona

Creatività

Organizzati dalla Casa per l’Europa, con il sostegno della Regione e dell’amministrazione comunale di Gemona, i laboratori di “Energie Creative” hanno preso avvio a fine giugno, con l’alternarsi di fotografia (“Moving polaroid”), musica (“Mix it up”), teatro (“Cannibali, brava gente”), cinema (“Immaginare le idee”) e cittadinanza (“Intercultura”). L’interessante esperienza proseguirà anche ad agosto, con le ultime due iniziative: dal 6 all’8 con “Carta, forbici e fantasia”, laboratorio di creatività curato dall’illustratrice Federica Moro, che attraverso l’utilizzo di materiali quotidiani si inventerà delle vere e proprie opere d’arte; e infine, dal 20 al 23, con “Dal concetto all’immagine”, cineforum a cura di Matteo Bellotto, in cui la filosofia si lascerà guidare dalla settima arte, per un nuovo modo di intendere l’esperienza filosofica attraverso il linguaggio cinematografico.
Tutti i laboratori si svolgono a Gemona e sono aperti ai giovani dai 14 ai 29 anni. La partecipazione alle attività è gratuita, con obbligo di iscrizione.
[QUI ulteriori informazioni]

I Commenti sono chiusi