A palazzo

Gemona Palazzo Boton

Questa sera, venerdì 30 novembre, si terrà una seduta del consiglio comunale di Gemona. Tra i principali punti in discussione: la ratifica della seconda variazione al bilancio di previsione; l’approvazione della convenzione e della delega per la gestione del Servizio Sociale dei Comuni fino a tutto il 2015; la presa d’atto dello scioglimento della Società Gestione Immobili Friuli-vg (l’ente cui era stato delegato il compito di dismettere il patrimonio immobiliare del Comune); l’approvazione della terza tranche di beni comunali da alienare [QUI l’elenco completo].
Di seguito il dettaglio dei punti all’ordine del giorno:
1. Ratifica deliberazione giuntale n.175 del 25.10.2012. Seconda variazione al bilancio di previsione 2012 e al bilancio pluriennale 2012/14;
2. Approvazione convenzione e delega per la gestione del Servizio Sociale dei Comuni dal 23 novembre 2012 fino al 31 dicembre 2015;
3. Presa d’atto dello scioglimento della Società Gestione Immobili Friuli-vg;
4. Parziale attuazione del piano di ricognizione e valorizzazione del patrimonio immobiliare dell’amministrazione comunale non strumentale all’esercizio delle funzioni istituzionali;
5. Sdemanializzazione porzioni di terreno ex viabilità comunale site in via San Rocco ed autorizzazione alla cessione delle medesime ai frontisti interessati;
6. Accorpamento al demanio stradale di porzioni di terreno interessate dalla realizzazione della strada di via da Fornâs.

Un Commento a “A palazzo”

  1. admin scrive:

    Alla terza tranche di beni comunali da alienare sono state apportate consistenti modifiche. Gli immobili si sono ridotti infatti a tre soli. QUI l’elenco aggiornato.