Grillo stravince, Destra e Sinistra giù, Monti bene

Grillo Italia

Il voto di Gemona per il Parlamento presenta alcuni elementi di corrispondenza con la media italiana e alcune discrepanze. Innanzitutto il movimento 5 stelle conquista anche da noi quasi un quarto dei voti (24,05% alla Camera, 22,11% al Senato), divenendo il secondo partito. Un risultato inatteso e impensabile solo alcuni mesi fa. Sotto le aspettative invece la coalizione di centrosinistra: 27,25% alla Camera, 29,09% al Senato. Risultato deludente se confrontato con le politiche del 2008 (quando Berlusconi stravinse le elezioni): la coalizione guidata da Valter Veltroni conquistò il 37,3% alla camera e il 38,1% al Senato. Il Partito Democratico rimane comunque il primo partito rispettivamente con il 24,28% e il 26,33% dei voti (alla Camera appena sopra Grillo). Una débâcle ancora più scottante per la coalizione di centrodestra, che passa dal 44,6% al 26,52% per la Camera e dal 45,7% al 27,34% per il Senato. Facendo due somme, a Gemona i due schieramenti di centrodestra e di centrosinistra hanno perso oltre 2.200 elettori rispetto alle elezioni del 2008. Un dato che non ha bisogno di molti commenti e di cui dovranno tener conto i politici nostrani che stanno decidendo di scendere in campo per le regionali.
In controtendenza, rispetto alla media italiana, la coalizione guidata dal premier Mario Monti: alla Camera ha incassato un apprezzabile 17,76%, mentre al Senato il 17,11%. Un risultato che conferma la “vocazione” centrista dell’elettorato gemonese, nonostante il “partito del sindaco”, l’Udc di Casini, abbia appena raggiunto la soglia del 3% raccogliendo solo 201 voti.

GEMONA - CAMERAVOTI%
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTÀ1772,64%
PARTITO DEMOCRATICO1.62524,28%
CENTRO DEMOCRATICO220,33%
TOTALE COALIZIONE PIER LUIGI BERSANI1.82427,25%
IL POPOLO DELLA LIBERTÀ1.01615,18%
LEGA NORD6169,20%
MODERATI ITALIANI IN RIVOLUZIONE - ROSA TRICOLORE80,12%
GRANDE SUD - MPA10,01%
FRATELLI D'ITALIA CENTRODESTRA NAZIONALE741,11%
LA DESTRA600,90%
TOTALE COALIZIONE SILVIO BERLUSCONI1.77526,52%
MOVIMENTO 5 STELLE1.61024,05%
TOTALE COALIZIONE MOVIMENTO 5 STELLE1.61024,05%
UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEMOCRATICI DI CENTRO (UDC)2013,00%
FUTURO E LIBERTÀ PER L'ITALIA210,31%
SCELTA CIVICA96714,45%
TOTALE COALIZIONE MARIO MONTI1.18917,76%
RIVOLUZIONE CIVILE1452,17%
TOTALE COALIZIONE RIVOLUZIONE CIVILE1452,17%
FARE per Fermare il declino1131,69%
TOTALE COALIZIONE FARE PER FERMARE IL DECLINO1131,69%
FORZA NUOVA370,55%
TOTALE COALIZIONE FORZA NUOVA370,55%
Elettori9.092
Schede bianche:36
Schede nulle:219
Totale voti:6.948
Totale voti validi:6.693

GEMONA - SENATOVOTI%
CENTRO DEMOCRATICO230,37%
SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTÀ1502,40%
PARTITO DEMOCRATICO1.64826,33%
TOTALE COALIZIONE PIER LUIGI BERSANI1.82129,09%
IL POPOLO DELLA LIBERTÀ1.00716,09%
FRATELLI D'ITALIA CENTRO DESTRA NAZIONALE651,04%
LA DESTRA540,86%
LEGA NORD5859,35%
TOTALE COALIZIONE SILVIO BERLUSCONI1.71127,34%
MOVIMENTO 5 STELLE1.38422,11%
TOTALE COALIZIONE MOVIMENTO 5 STELLE1.38422,11%
CON MONTI PER L'ITALIA1.07117,11%
TOTALE COALIZIONE CON MONTI PER L'ITALIA1.07117,11%
RIVOLUZIONE CIVILE1101,76%
TOTALE COALIZIONE RIVOLUZIONE CIVILE1101,76%
FARE PER FERMARE IL DECLINO931,49%
TOTALE COALIZIONE FARE PER FERMARE IL DECLINO931,49%
FORZA NUOVA360,58%
TOTALE COALIZIONE FORZA NUOVA360,58%
MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE330,53%
TOTALE COALIZIONE MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE330,53%
Schede bianche:33
Schede nulle:188
Totale voti:6.480
Totale voti validi:6.259

Tag:

5 Commenti a “Grillo stravince, Destra e Sinistra giù, Monti bene”

  1. Michela scrive:

    Grazie di questo utilissimo servizio informativo che fate!!

  2. sara scrive:

    capisco i voti per grillo e anche condivido

    capisco, anche se non condivido coloro che comunque sia e comunque vada si sentono rappresentati dalla lega.

    ma no, non capisco le più di 1000 persone di gemona che hanno scelto di nuovo berlusconi. perché? perché aveva promesso di restituire l’imu? mah…

    grazie mille per l’utilissimo riepilogo!

  3. Renato scrive:

    @Sara

    Per fortuna l’Italia è ancora uno Paese Democratico!
    Qualsiasi espressione di voto deve essere rispettato, anche quello di non partecipare al voto!
    Non condivido il tuo scritto!
    R.

  4. sara scrive:

    @renato

    hai ragione, è chiaro che ognuno è e deve essere certamente libero di votare o meno quello che più ritiene lo rappresenti.

    ho scritto solo che non capisco, che non ci trovo una logica e un senso. io non capisco perché ci si possa sentire rappresentati da berlusconi. non dico dal pdl, dico proprio da berlusconi.

  5. Renato scrive:

    @sara

    La stessa domanda se la può porre anche chi non si sente rappresentato dai seguenti:
    Bersani; Tabacci; Ventola; Monti; Casini; Fini; Grillo ecc. ecc.

    Oggi potrebbe andare bene tutto e l’incontrario di tutto, solo in futuro si saprà.