Gemona, la città del rock

Jimi Hendrix, 1967

Rock music & Cover art” è il titolo della mostra allestita dall’amministrazione comunale di Gemona nelle sale “D’Aronco” di palazzo Elti dal 18 giugno al 4 agosto. Un’iniziativa, coordinata dall’assessore alla cultura Stefano Marmai, che intende raccontare la storia della musica rock dagli anni ’60 agli anni ’90 attraverso le copertine dei 33 giri. Rivolta ai fan – giovani e meno giovani – del genere, la mostra spazierà dal blues al pop, dalla psicadelia al progressive, dal punk al grunge, raccontando uno dei fenomeni popolari e di custume più rilevanti del Novecento attraverso le copertine dei vinile messi a disposizioni dal collezionista friulano Angelo Tomasin. All’inaugurazione, che si terrà sabato prossimo 15 giugno alle ore 18 a palazzo Elti, sarà presente Carlo Massarini, conduttore televisivo e radiofonico e cultore di musica rock. Durante l’apertura della mostra si susseguiranno incontri a tema e concerti, tra i quali ricordiamo l’appuntamento del 6 luglio con Red Ronnie e l’esibizione dei gruppi: Diatriba (6 luglio), Decanto, Alba caduca, Da Est e Motel Connection (14 luglio), Stramash (23 luglio) ed Escape (27 luglio). Uno spazio sarà dedicato anche alla proiezioni di alcuni concerti in video: Rolling Stones e Bruce Springsteen (29 giugno), Lynyrd Skynyrd e Allman brothers (21 luglio).

Tag:

I Commenti sono chiusi