Archivi per la categoria ‘Informazione’

Due candeline

sabato, 30 luglio 2011

Candelotti

Due giorni fa Contegemona.it ha compiuto due anni. Con cadenza quotidiana stiamo cercando di offrire un punto di vista politico e un’opportunità di informazione su quanto accade nella nostra cittadina. La media di oltre 500 visite al giorno (filtrati spam e spider), con punte di 700, ci conferma in questo modesto servizio che cerchiamo di svolgere per la nostra comunità. Ora, dopo alcuni giorni di vacanza, riprendiamo. Ringraziamo tutti coloro che ci seguono e che a diverso titolo collaborano con noi.

Testing digitale

mercoledì, 23 marzo 2011

Calibro

Come avevamo indicato tempo addietro [], il Comune di Gemona sta allestendo il suo nuovo portale internet. Uno strumento indispensabile per comunicare con i cittadini, ridurre i tempi della burocrazia, rispettare gli adempimenti di legge e la scelta della stessa amministrazione gemonese di non rendere più disponibili in formato cartaceo le delibere di giunta. Avevamo scritto che il progetto era in fase di testing e di implementazione dei contenuti. Chi volesse prendere visione di come sarà il nuovo sito può andare QUI. Da quanto si può vedere al momento, si tratta di un restyling grafico dell’attuale portale [], niente di eccezionalmente innovativo. Ma si dovrà attendere la definitiva messa in linea per un giudizio puntuale sul progetto.

e-lavori in corso

martedì, 15 febbraio 2011

Lavori in corso

Dopo tre mesi di attesa ci è arrivata risposta all’interpellanza [] che avevamo inoltrato all’amministrazione comunale per conoscere lo stato di avanzamento del progetto di rinnovamento del nuovo sito internet del Comune. La maggioranza, infatti, aveva come punto qualificante del suo programma il potenziamento dei servizi di e-government e del portale internet (oggi di qualità e fruibilità non in linea con gli standard in uso ); e per questo aveva incaricato un professionista di realizzare il nuovo sito comunale. Dopo 14 mesi dall’incarico il nuovo servizio non è ancora attivo, ma la risposta alla nostra interpellanza getta un po’ di luce sulla vicenda. I cittadini gemonesi, ci informa l’assessore Stefano Marmai, dovranno attendere altri 3 mesi, in quanto il portale è di fatto realizzato, ma in fase di implementazione e di testing.
Siamo soddisfatti della risposta dell’assessore, nonostante i tempi lunghi, e confidiamo che anche a Gemona, in linea con quanto sta accadendo in altre amministrazioni più tecnologicamente «virtuose» della nostra, lo sviluppo dell’informatizzazione comunale porti benefici in termini di semplificazione burocratica e risparmi di tempo per i cittadini che si rivolgono agli uffici del Comune.
[QUI la risposta alla nostra interpellanza]

Numeri

domenica, 16 gennaio 2011

Numeri

Spesa deliberata dalla giunta comunale di Gemona per l’inserzione dei numeri telefonici dell’Amministrazione sugli elenchi «Pagine Bianche 2011/12»:

Spesa inserzione «Pagine Bianche 2011/12»2.748 €

Documenti e materiali

venerdì, 19 novembre 2010

Documenti-Materiali

In oltre un anno di attività e quasi 500 articoli, www.contegemona.it ha raccolto una grande mole di documenti e materiali. I lettori ci chiedono spesso di aiutarli nelle ricerche. Abbiamo così ritenuto di aprire una nuova pagina, che verrà aggiornata costantemente, in cui inserire la documentazione di maggiore rilevanza. Ringraziamo fin d’ora coloro che ci invieranno informazioni, comunicati, richieste.
[QUI la pagina «Documenti e materiali»]

Qui il digitale non arriva, preferiamo l’analogico

martedì, 17 agosto 2010

Giradischi

Il web è un importante strumento per avvicinare la politica ai cittadini. Costa poco, quasi nulla. Ci si può ficcare su di tutto. È rapido. Qui da noi arriva potenzialmente a circa il 70% dei cittadini. Ma nonostante questo, accade che a Gemona dei siti web nati durante le elezioni, solo i nostri siano ancora attivi [www.contegemona.it; www.mariolinapatat.it]. Tutti gli altri si sono dissolti, oppure sono fermi al fatidico giorno delle elezioni. Come a quell’ora si fosse fermata la necessità di comunicare con i propri rappresentati.
Vediamo nel dettaglio. Per quanto riguarda la maggioranza, c’era il sito del candidato Paolo Urbani (www.paolourbani.it). Ora inattivo. Idem per Gemon@assieme (www.gemonassieme.it). Nonostante uno dei suoi consiglieri si fosse vantato di quella «chiocciolina», segno di nuovi metodi, più «digitali» e «connessi». E poi Gemona nel cuore, il cui sito è lì, ma fermo a un anno fa (gemonanelcuore.altervista.org).
Passando alla minoranza di centro-destra, sia il dominio del candidato sindaco Gianpaolo Londero (www.gianpaololondero.com), sia quello della lista Gemona Avanti (www.gemonaavanti.com) si sono esclissati.
La morale di questa storia è semplice. A Gemona, buona parte dei rappresentanti politici non considera le nuove tecnologie uno strumento per agevolare la comunicazione con i cittadini. Certamente ce ne sono altri di imprescindibili: la stampa locale e soprattutto il rapporto personale. Ma le potenzialità della rete non vengono pienamente sfruttate. Nonostante molte persone ormai utilizzino quasi esclusivamente internet per tenersi informati. Sarà questo il motivo del grande numero di accessi del nostro piccolo e modesto blog?

Il pargolo cresce

mercoledì, 28 luglio 2010

Bambino al computer

Oggi Contegemona.it compie un anno. Un anno in cui abbiamo cercato, con costanza e passione, di offrire un punto di vista. Il nostro punto di vista. Su Gemona. Soprattutto la sua vita politica, che ci vede impegnati come lista civica in consiglio comuale. Ma anche cercando di mettere in luce i piccoli grandi eventi, le iniziative e le esperienze che i cittadini gemonesi hanno realizzato in questo anno. Gli obiettivi iniziali del nostro progetto rimangono gli stessi: impegnarci attraverso azioni di informazione e di iniziativa politica. Questo abbiamo fatto, questo continueremo a fare con dedizione e umiltà. Ringraziamo i tanti che continuano a seguirci e tutti coloro che collaborano con noi.

A ribadire

lunedì, 19 luglio 2010

Martello

Diffuso ieri dal Messaggero Veneto il nostro intervento sulle recenti questioni dell’ospedale di Gemona e, in particolare, sull’Ordine del Giorno votato in consiglio comunale dalla sola maggioranza (con tanto di abbandono dell’aula da parte dell’assessore alla sanità).
Per completezza di informazione, lo inseriamo anche nel blog []. A ribadire quanto andiamo sostenendo già da tempo [1.► 2.► 3.►].